diSinistra

Componenti di una non meglio identificata associazione di sinistra
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 L'informazione... di Sinistra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sabb1o
Uno di noi
Uno di noi
avatar

Maschile Numero di messaggi : 138
Età : 28
Località : Ruoti - Potenza
Data d'iscrizione : 30.09.08

MessaggioTitolo: L'informazione... di Sinistra   Gio Ott 16, 2008 12:46 pm

L’Associazione “Di Sinistra” ritiene che l’informazione sia l’elemento cardine sul quale deve poggiare una corretta comprensione della realtà che si sta vivendo. Nell’era di Internet trovare l’informazione che ci interessa non è una missione impossibile, tuttavia non tutto ciò che si trova in rete può essere considerato come un verità indiscutibile. I canali di informazione che dovrebbero garantire la correttezza e la neutralità delle notizie (telegiornali, radiogiornali, quotidiani, periodici, ecc.) sono sempre più schiacciati dalle logiche utilitaristiche dei diversi partiti italiani, impedendo l’imparzialità delle notizie. A causa di questi continui tentativi di imbavagliare l’informazione e di asservirla agli interessi dei partiti, si avverte la necessità di trovare altrove uno spazio libero nel quale affermare la propria verità, ad es. internet, ampliando sempre di più le polemiche riguardo l’affidabilità di ciò che si trova in rete. Riteniamo, pertanto, che per ottenere un’informazione imparziale bisogna innanzitutto abolire l’ordine dei giornalisti, in quanto strumento di coercizione che limita la libertà di affermare verità scomode per partiti e politici, che sono i principali finanziatori degli stessi giornali da cui dipendono i giornalisti. Pena: la cancellazione dall’ordine. Riteniamo doveroso allontanare i partiti dall’amministrazione della pubblica informazione televisiva, la quale, essendo un servizio pubblico finanziato dai cittadini, deve altresì privarsi di qualsiasi altra forma di finanziamento che non sia pubblico, ad esempio gli sponsor pubblicitari. Non tolleriamo che qualsiasi ente televisivo privato possa avere un numero di reti televisive su scala nazionale uguali o superiori a quelli della televisione di Stato, onde evitare che, a causa della concorrenza, la televisione pubblica diventi una fotocopia delle televisioni private. Riteniamo che, essendo la televisione lo strumento privilegiato per informarsi, svagarsi e divertirsi, si debbano riformare i palinsesti televisivi un maniera da dare una giusta priorità a programmi di informazione, approfondimento, talk show, varietà e film vari, eliminando tutta quella “televisione spazzatura” che non fa altro che nascondere i veri problemi del paese e del mondo, abbassare il livello culturale e diseducare i telespettatori.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.noidisinistra.altervista.org
 
L'informazione... di Sinistra
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cosa significa davvero essere di destra o di sinistra?
» informazione
» Ateismo e politica.
» rivista BARRICATE!
» Ditemi che posso sperare!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
diSinistra :: diSinistra - Le nostre discussioni :: Informazione-
Andare verso: